Condividere un patrimonio

Condividere un patrimonio

prendersi cura di essa

Al di là di qualsiasi confine politico, sociale ed economico, i Paesi del Mediterraneo condividono un patrimonio comune dal punto di vista archeologico e architettonico. Per sfruttarne pienamente il potenziale, migliorare la gestione e valorizzare le risorse dei siti archeologici minori, ArcheoMed si concentra sullo sviluppo di una politica regionale integrata basata sul concetto di “Distretto Culturale del Mediterraneo”.

per saperne di più

Ultime informazioni

ArcheoMed incontra Archeomedsites

ArcheoMed incontra Archeomedsites

giovedì 2 ottobre 2014
"Il traffico illegale dei beni culturali: l'esperienza del Comando dei Carabinieri per la tutela del patrimonio culturale" Cagliari, Sassari, Paestum Ottobre 2014
Conferenza progetto Archeomed in Palestina e Giordania 2-4 Settembre

Conferenza progetto Archeomed in Palestina e Giordania 2-4 Settembre

mercoledì 3 settembre 2014
La conferenza ha aperto i lavori il 2 settembre scorso e vede la partecipazione di rappresentanti del Polo Universitario della Provincia di Agrigento, di Sudgestaid , della Yarmouk University, Faculty of Archaeological and Anthropology e dell' Industrial Association of Optics, Colour and...
Visite speciali ai progetti di conservazione dell'Associazione Pro Terra Sancta

Visite speciali ai progetti di conservazione dell'Associazione Pro Terra Sancta

martedì 16 settembre 2014
L'associazione Pro Terra Sancta offre l'opportunità di partecipare a visite guidate per imparare di più sui lavori di preservazione dei Luoghi Sacri.
Europe Aid Cooperation Office
Questa pubblicazione è stata realizzata con il contributo dell'Unione europea. I contenuti di questa pubblicazione sono di esclusiva responsabilità dei membri del consorzio del progetto ARCHEOMED e non può in alcun modo essere considerate il punto di vista dell'Unione europea.